Privacy Policy

Ultimo aggiornamento: 11/07/2022

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

Per noi la protezione dei dati è un argomento molto serio per cui desideriamo informarLa in merito alle modalità con le quali i dati vengono trattati ed ai diritti che Lei può esercitare ai sensi della vigente normativa sulla protezione dei dati, in particolare del Regolamento UE 2016/679 (di seguito anche: "GDPR").

Chi è il Titolare del Trattamento?

1. Titolare del trattamento

HR Search
Via Antonio Salandra, n.18 - 00187 Roma (RM)
Contatto telefonico: +39 06-21126734
Contatto e-mail: info@hrsearch.it
Sede legale:
HR Search of 18 Harav-Goren St. Herzeliya Israel 4623830
Authorized dealer ('Osek Murshe') No. 023876253

 

Informazioni fornite ai sensi dell’Art.13 del Reg.UE 2016/679 (di seguito GDPR)

1) INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE

Si informano gli interessati (ex Art.4, c.1 del GDPR) dei seguenti profili generali, validi per tutti gli ambiti del trattamento:

• tutti i dati sono trattati in conformità alle vigenti normative in materia di privacy (Reg.UE 2016/679 e D.Lgs.196/2003, come modificato ed integrato da D.Lgs.101/2018);

• tutti i dati sono trattati in modo lecito, corretto e trasparente nei confronti dell’interessato, nel rispetto dei principi generali previsti dall’Art.5 del GDPR;

 • specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti, o non corretti ed accessi non autorizzati (GDPR, Art.32).

Diritti degli interessati

• diritto di richiedere la presenza e l’accesso a dati personali che lo riguardano (Art.15 “Diritto di accesso”)

• diritto di ottenere la rettifica/integrazione di dati inesatti o incompleti (Art.16 “Diritto di rettifica”)

• diritto di ottenere, se sussistono giustificati motivi, la cancellazione dei dati (Art.17 “Diritto alla cancellazione”)

• diritto di ottenere la limitazione del trattamento (Art.18 “Diritto alla limitazione”) • diritto di ricevere in formato strutturato i dati che lo riguardano (Art.20 “Diritto alla portabilità)

• diritto di opporsi al trattamento ed a processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione (Art.21, 22)

• diritto di revocare un consenso precedentemente prestato;

• diritto di presentare, in caso di mancato riscontro, un reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati. Di seguito si riportano le seguenti informazioni specifiche, riferite al trattamento dei dati di clienti/fornitori e candidati

2) TRATTAMENTO DATI CLIENTI / FORNITORI

2.1 Oggetto del trattamento

La società tratta dati personali identificativi di clienti / fornitori (ad esempio, nome, cognome, ragione sociale, dati anagrafici/fiscali, indirizzo, telefono, e-mail, riferimenti bancari e di pagamento) e di loro referenti operativi (nome cognome e dati di contatto) acquisiti ed utilizzati nell’ambito dell’erogazione dei prodotti/servizi forniti, nonché della relativa gestione amministrativa/commerciale/operativa.
Su tali dati la HR Search agisce in qualità di Titolare del trattamento (ai sensi dell’Art.4 del GDPR).

2.2 Finalità e base giuridica del trattamento

I dati sono trattati per:

• concludere rapporti professionali ed erogare i servizi richiesti;
* Svolgimento di attività di marketing, nell'accezione più ampia del termine (ad esempio, a titolo esemplificativo, invio delle newsletter periodiche o compagne di marketing)
• adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti dai rapporti in essere, nonché gestire le necessarie comunicazioni ad essi connessi;
• adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;
• esercitare un legittimo interesse nonché un diritto del Titolare (ad esempio: il diritto di difesa in sede giudiziaria, la tutela delle posizioni creditorie; le ordinarie esigenze interne di tipo operativo, gestionale e contabile).
Il mancato conferimento dei suddetti dati renderà impossibile l’instaurazione del rapporto con il Titolare. Le suddette finalità rappresentano, ai sensi dell’Art.6, commi b,c,f, idonee basi giuridiche di liceità del trattamento. Qualora si intendesse effettuare trattamenti per finalità diverse (es: comunicazioni di marketing, produzione contenuti foto/video, ecc.) verrà richiesto un apposito consenso agli interessati.

2.3 Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’Art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico (anche mediante strumenti web/app). Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità per cui sono stati raccolti e relativi obblighi di legge (normalmente coincidenti con la durata del rapporto contrattuale con il cliente e successivamente in relazione agli obblighi di conservazione della documentazione amministrativa).

2.4 Ambito del trattamento

I dati sono trattati da soggetti interni regolarmente autorizzati ed istruiti ai sensi dell’Art.29 del GDPR. È possibile richiedere inoltre l'ambito di comunicazione dei dati personali, ottenendo precise indicazioni su eventuali soggetti esterni che operano in qualità di Responsabili o Titolari autonomi del trattamento (consulenti, tecnici, istituti bancari, trasportatori, ecc.). I dati non sono oggetto di processi automatizzati che producano significative conseguenze per l’interessato.

 

3) TRATTAMENTO DATI PER ATTIVITA’ DI RECRUITING

La società, nell’ambito delle fasi di recruiting, può trattare dati personali dei candidati, tramite:

• raccolta curriculum
• colloqui di selezione in presenza
• colloqui di selezione tramite videochiamata


Il trattamento dei dati è effettuato per le finalità relative e comunque connesse alla ricerca ed alla selezione per un eventuale futuro rapporto di lavoro (presso la scrivente o presso società clienti a cui HR Search eroga servizi). I dati personali saranno trattati da soggetti appositamente autorizzati ed istruiti che operano sotto l’Autorità del Titolare (GDPR, Art.29) o da soggetti esterni appositamente designati (GDPR, Art.28) e propedeutici ai processi di selezione. I dati potranno essere condivisi, nell’ambito della finalità di agevolare l’incrocio tra domanda ed offerta di lavoro, con le società che usufruiscono dei servizi di HR Search. I dati non sono oggetto di diffusione o trasferimento extra-UE(potranno essere oggetto di trasferimento extra UE solo nel rispetto delle condizioni di cui al Capo V del GDPR, volte a garantire che il livello di protezione degli interessati non sia pregiudicato “Art.45 Trasferimento sulla base di una decisione di adeguatezza, Art.46 Trasferimento soggetto a garanzie adeguate, Art.47 Norme vincolanti di impresa, Art.49 Deroghe specifiche”).


Il conferimento dei dati personali inerenti e pertinenti, non è obbligatorio per legge, ma l’eventuale rifiuto di conferirli potrebbe comportare per la società, in relazione al rapporto tra il dato e le specifiche esigenze di selezione, l’impossibilità di effettuare una corretta valutazione della posizione e di gestire la candidatura. I dati verranno trattati e conservati dalla società per un periodo compatibile con le finalità della raccolta e con le attività di selezione connesse, salvo un termine maggiore qualora la figura professionale presenti caratteristiche di particolare interesse per ulteriori selezioni (previo il diritto di esercitare il diritto di cui all’art.17 di seguito elencato).


L’'Interessato può revocare il proprio consenso in qualsiasi momento e gli effetti decorreranno dal momento della revoca, fatti salvi i termini previsti dalla legge. In termini generali la revoca del consenso ha effetto solo per il futuro.
I suddetti diritti possono essere esercitati secondo quanto stabilito dal GDPR inviando un'e-mail al seguente indirizzo email  info@hrsearch.it.


La HR Search, in ossequio all'art. 19 del GDPR, procede a informare i destinatari cui sono stati comunicati i dati personali, delle eventuali rettifiche, cancellazioni o limitazioni del trattamento richieste, ove ciò sia possibile.

4) AGGIORNAMENTO DELLA POLICY


Si segnala che la presente informativa può essere oggetto di revisione periodica, anche in relazione alla normativa ed alla giurisprudenza di riferimento. In caso di variazioni significative verrà data, per un tempo congruo, opportuna evidenza in home-page del sito. Si invita comunque l’interessato a consultare periodicamente la presente policy.